CERCHIAMO I CAMPIONI DELLA CRESCITA!

Premio aziende più dinamiche

L’Istituto Tedesco Qualità e Finanza e La Repubblica Affari & Finanza presentano la seconda edizione dello studio più ampio sulle aziende italiane in maggiore espansione economica – i campioni della crescita in Italia. Le 500 imprese con la più grande crescita di fatturato tra il 2015 ed il 2018 verranno presentate e premiate con un sigillo di qualità in uno speciale su La Repubblica Affari & Finanza in autunno 2019.

Lo scopo è quello di rendere omaggio a imprese dinamiche che contribuiscono a dare nuovi impulsi alla società e all’economia. Le aziende con i requisiti richiesti verranno contattate dall’Istituto tedesco o possono candidarsi direttamente. Vi chiediamo di confermare i dati sul fatturato con un semplice modulo che deve essere compilato da un membro della direzione aziendale o da un collaboratore delegato.

Requisiti per partecipare:

  • avere un fatturato di almeno 180.000 Euro nel 2015 e di almeno due milioni Euro nel 2018
  • essere aziende indipendenti (non imprese affiliate o filiali)
  • avere sede in Italia.
Partecipare online

Perché la mia impresa deve partecipare

L’ eccellenza certificata
La registrazione nella lista delle 500 imprese in forte espansione è la prova visibile e ufficiale della crescita dell’impresa nel suo settore e al contempo, il riconoscimento del proprio successo aziendale.

Nuove opportunità
La crescita crea sempre nuovi posti di lavoro. Essere nominato nella lista dei Campioni della Crescita accresce l´ interesse di potenziali partner, clienti e investitori nonché all’incremento di nuovi contatti e possibilità di business.

Visibilità sui Media
Il ranking completo con le 500 imprese verrà pubblicato su La Repubblica Affari & Finanza. Nella parte redazionale verranno inoltre presentati accuratamente settori e aziende particolarmente dinamiche. Il ranking aziendale completo sarà anche su www.repubblica.it.

Reputazione Aziendale
I “Campioni della Crescita” sono premiati con il prestigioso sigillo di qualità, che è spendibile su tutti I mezzi di comunicazione aziendale dietro pagamento di una fee.

Domande e Risposte

L’iscrizione è a pagamento?
No.

L’inserimento nel ranking è a pagamento?
No. Ogni partecipante può compiacersi dei buoni risultati ottenuti e renderli noti attraverso comunicati stampa, su Twitter, Facebook ecc. Solo i vincitori che vorranno utilizzare il sigillo di qualità “Campioni della crescita 2020”, dovranno pagare una license fee di durata annuale

La realizzazione dell’indagine “Campioni della crescita” è un progetto sovvenzionato dai clienti?
No, l’indagine si finanzia con la vendita delle license fee abbinate ai sigilli di qualità.

Quali imprese possono partecipare?
Possono partecipare tutte le imprese che corrispondono ai criteri sopracitati.

I soci della mia impresa sono in parte o per il 100% società venture capital, private-equity o fondi di investimento. Si può qualificare comunque nello studio “Campioni della crescita”?
Si, fin quando adempiono ai criteri di cui sopra.

Quali garanzie ci sono sulla validità dei dati sul fatturato e sulla crescita dell’azienda?
Il questionario online – o in alternativa il modulo PDF inviato via fax o mail – deve essere compilato personalmente da un membro della direzione o da un dipendente delegato. L’istituto verificherà i dati forniti, tramite consultazione di banche dati ufficiali e si riserva la possibilità di richiedere copia dei bilanci annuali.

Fino a quando ci si può iscrivere?
Le iscrizioni sono aperte fino al 15.06.2019

Con quale criterio vengono selezionati le 500 imprese nell’indagine “Campioni della crescita 2020”?
Questa seconda edizione del premio riguarda la crescita nel triennio 2015 e 2018.

Come viene calcolata la crescita del fatturato medio aziendale?
Un esempio di calcolo: Se un’impresa nel 2015 ha realizzato un fatturato di 0,8 milioni di Euro e nel 2018 invece di 4,2 milioni corrisponde una percentuale di crescita media annuale del 73,8%:

L’attività economica della mia azienda non combacia con l’anno civile. Tuttavia nel sondaggio e nel formulario vengono richiesti gli anni 2015 e 2018. Quali fatturati devo inserire?
In caso di chiusura d’esercizio diversa dal 31 dicembre, vi preghiamo di dichiarare i fatturati dell’anno riferiti per la maggior parte all’anno civile. Se ad esempio il vostro anno di esercizio và dal 01.04.2018 al 31.03.2019 allora calcolate i fatturati generati nell’anno di esercizio per l’anno civile 2018.

Quale definizione di fatturato viene presa in considerazione?
Il fatturato netto dell’azienda, cioè la somma totale dei ricavi registrati durante l’esercizio contabile e derivanti dalla vendita dei beni prodotti e/o da prestazioni di servizi al netto dell’IVA.

Sono rilevanti altri canoni finanziari per i primi classificati come ad esempio l’utile netto?
La classifica è basata sulla crescita del fatturato. Ciò nonostante vi chiediamo di indicare anche il risultato operativo (EBIT) per avere una visione più ampia della vostra azienda.

Quando verrà pubblicata la lista dei “Campioni della crescita” su La Repubblica/A&F?
La pubblicazione è prevista per l’autunno in uno speciale su La Repubblica/A&F, su www.repubblica.it e su www.istituto-qualita.com

Quali informazioni verranno pubblicate su ogni singola azienda?
Nella pubblicazione verrano resi pubblici i nomi delle aziende vincitrici, il loro tasso di crescita, il relativo fatturato, il settore di operatività e, nel caso l’azienda acconsenta, anche il numero dei dipendenti insieme al risultato operativo del 2018. Le aziende che si sono distinte ottimamente nella valutazione verranno contattate dalla redazione e potranno essere citate nella pubblicazione.


CONTATTO

Telefono: +49 – 89 – 92503611

Email: crescita@istituto-qualita.com